fbpx

Sanguisughe

SALUTEBENESSERE. Rubrica

Un antico esempio di speculazione sui costi dei medicamenti

di Dr. Antonio Colasanti
sanguisughe NationalGeographic 390 minSono vermi anellidi che vivono nell acqua. Sanno fare solo una cosa bene...succhiare il sangue ai vertebrati che gli capitano a tiro.

Già ai tempi dei romani, Temisone di Laudicea, le usava per salassare i pazienti. La procedura era semplice: una decina di sanguisughe affamate venivano applicate sulla pelle del paziente. si toglievano quando erano belle gonfie di sangue e si rimettono nel loro barattolo fino al giorno dopo.

La sua terapia fu poi praticata da numerosi seguaci. Nell'ottocento il dr. Broussais divenne famoso per aver fatto tornare di moda le sanguisughe. Broussais le usò soprattutto contro il male del secolo: la tisi, ma ebbe successo contro molte altre malattie infiammatorie.

Questi sgraziati animaletti finirono al primo posto nell'immaginario collettivo dei francesi. Tutti volevono in casa un bel barattolo di sanguisughe, come oggi abbiamo una confezione di aspirina. In un solo anno, nel 1833, ne furono importate in francia piu di 40 milioni ed il prezzo salì da sessanta a duecento franchi.

i mercati di allora registrarono una storica crisi di sanguisughe. Oggi sarebbero quotate in borsa. Al loro posto oggi sono quotate in borsa le big pharma, aziende farmaceutiche e pensandoci bene non c'è molta differenza in fatto di speculazione sui costi dei medicamenti.

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l'App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l'App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici