fbpx

Nel ricordo delle vittime innocenti di mafia

 Studenti Medi

rete degli studenti medi 350 260Rete degli Studenti Medi Latina - In occasione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno nel ricordo delle vittime innocenti di mafia” giornata nella quale saremmo dovuti scendere in piazza a Latina con le altre provincie della Regione, ci teniamo a mantenere vivo l’impegno nella lotta alla criminalità organizzata che, nel nostro territorio, è ben radicata.

Non possiamo rimanere indifferenti davanti al dilagare di questa vergogna che ancora oggi, malgrado gli ingenti sforzi delle forze dell’ordine il cui ottimo lavoro ha portato a decine di arresti, imperversa nel nostro territorio. Ormai da anni i nostri gruppi si battono per sensibilizzare la popolazione sulla tematica delle mafie e per diffondere la cultura della legalità tra le studentesse e gli studenti, anche raccontando delle mafie locali per quanto a noi possibile.

Teniamo ad appellarci alla coscienza civile di ogni cittadino, che in questo giorno, in un paese provato da molteplici emergenze, ricordi che la mafia è un male che si può e si deve combattere, che la mafia si può e si deve sconfiggere. E che rappresenta un’emergenza permanente. Teniamo a ricordare l’impegno di chi ogni giorno è in prima linea per contrastare questo orribile fenomeno ed esprimiamo anche oggi la nostra assoluta vicinanza alle famiglie di coloro che hanno perso la vita combattendolo, o che si son trovate nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Ogni cittadino è parte di qualcosa di più grande. Oggi ricordiamo ma rilanciamo anche il nostro impegno quotidiano. Siamo certi che il sacrificio di donne e uomini per questa lotta non sia stato vano e che riusciremo uniti a sconfiggerlo. La mafia, per chiudere, è una montagna di merda. E non dobbiamo avere paura nel dirlo e nel ribadirlo. Oggi più che mai.

*Rete degli Studenti Medi Latina: Primavera di Legalità.

 

Modulo nuovo di Autocertificazione per ottemperare alle disposizioni dell'emergenza coronavirus da SCARICARE, STAMPARE e COMPILARE

{jd_file file==21}

 

Articoli e news di questo giornale online direttamente sul tuo Messanger  clicca qui
aspetta che appaia tutto il testo - 6 righe

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Pubblicato in Studenti Medi
Torna in alto

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici