fbpx

Ceccano Calcio 1920: Il pagellone della stagione

CECCANO CALCIO 1920

Ceccano calcio 2022 700 min

di Valentino Bettinelli*

Manuel Micheli, voto 9
Disputa una stagione ad altissimo livello. Attento tra i pali e sicuro in uscita. Dà sicurezza a tutto il reparto difensivo. Entra nella storia dei migliori numeri 1 rossoblù. SICUREZZA.

Cesare Bignani, voto 9
Stagione di primo livello anche per lui. Trasformato da mister Carlini esterno basso, fornisce una spinta continua sulla fascia destra, creando sempre superiorità numerica. Nel corso della stagione diventa impeccabile anche in fase difensiva. CECCANESE DOC.

Roberto Celenza, voto 9
Viene ingaggiato per fare il centrocampista, ma dopo l’infortunio del toro Seppani Carlini lo porta in difesa. Disputa un campionato impeccabile, dominando di testa e sfruttando il suo super lancio per far partire azioni da gol. A volte sembra quasi non sudare. SONTUOSO.

Gianmarco Cestra, voto 9
Insieme al compagno di reparto Celenza è protagonista di uno straordinario campionato. Leader positivo sia nello spogliatoio che nel rettangolo di gioco. Impreziosisce la sua stagione con due realizzazioni, di cui una perla dalla distanza contro il Cassino. LEADER.

Cristian Lillo, voto 9
Il capitano dimostra ancora una volta di essere il centrocampista centrale più forte della provincia. Continuo e sul pezzo per tutta la stagione. Incita e dà consigli da allenatore in campo a tutti i compagni e gestisce la cabina regia del gioco rossoblù con acume tattico, classe e personalità, facendosi rispettare da compagni e avversari. CAPITANO VERO.

Samuele Pompili, voto 9
Attaccante fortissimo arrivato nel girone di ritorno. Disputa partite strepitose e con generosità rincorre gli avversari anche nella metà campo difensiva. Svaria per tutto il fronte d’attacco creando spazi e fornendo assist ai compagni. Chiude la stagione con 12 reti. BOMBER VERO.

Christian Federico, voto 9
Calciatore dal talento immenso. Ha classe da vendere e un ottimo fisico. Con il suo piede sinistro fa vedere giocate di altissima qualità. Migliorando caratterialmente può giocare tranquillamente in categorie superiori. CLASSE PURA.

Emanuele Simone, voto 9
È il tuttocampista della compagine fabraterna. Disputa la sua seconda miglior stagione dopo quella ad Alatri nel 2016/2017, anche in quella occasione sotto la gestione di mister Carlini. I suoi inserimenti, fatti sempre con classe ed intelligenza calcistica superiore, sono stati una delle armi migliori per la squadra. Impreziosisce la stagione toccando la doppia cifra a quota 10 gol. TUTTOCAMPISTA.

Matteo Adamo, voto 9
Disputa un grande campionato. Calciatore di categoria superiore, non a caso ex capitano della Roma Primavera. Si fa ammirare per i lanci perfetti e il potentissimo tiro da fuori. Sicuramente uno dei calciatori più forti ad aver vestito la gloriosa casacca rossoblù negli ultimi venti anni. BOMBARDINO.

Marco Vitti, voto 8,5
Trasformato esterno basso dal mister, diventa subito padrone del ruolo e titolare inamovibile sulla fascia sinistra. Ha corsa e un bel sinistro. Può ambire a categorie superiori migliorando dal punto di vista del carattere e la personalità. FIGLIO D’ARTE.

Jacopo Liburdi, voto 8,5
Insieme a Vitti disputa una grande stagione, formando la catena di sinistra più giovane della categoria. Il futuro è dalla sua parte perché ha un grande sinistro e una generosità per diventare un giocatore importante. Limando alcuni atteggiamenti farà molta strada. MANCINO PURO.

Federico Bucciarelli, voto 8,5
Risponde sempre presente quando viene chiamato in causa, facendosi apprezzare per costanza, grinta e professionalità SOLDATINO CECCANESE.

Tiziano Pietropaoli, voto 7,5
Il ruolo di secondo portiere non è mai semplice, ma lui lo svolge in maniera impeccabile, facendo il suo esordio contro Alatri con due ottimi interventi. Ragazzo serio e stimatissimo dal gruppo. Dalla panchina incita continuamente i suoi compagni. CONFERMATO.

Christian Consalvo, voto 8,5
È cresciuto tantissimo come gli altri giovani del gruppo. Chiude il campionato con oltre venti presenze e si fa trovare sempre pronto quando viene chiamato in causa. Impiegato in più ruoli, fornisce le sue migliori prestazioni da difensore centrale. DUTTILE.

Vanni Maura, voto 8,5
Il piccolo Pirlo ceccanese sta crescendo tantissimo. Nel girone di ritorno viene impiegato con continuità, dimostrando di saperci fare in mezzo al campo. Ragazzo dalle qualità tecniche indiscusse. Può e deve diventare titolare nello scacchiere rossoblù. Per farlo deve migliorare in personalità. TALENTO PURO.

Andrea Previtera, voto 8,5
Viene acquistato nel girone di ritorno. Ha forza e progressione e si rende utilissimo alla causa, giocando ottime partite e realizzando 4 gol. ESPLOSIVO.

Marco Rotondi, Luca Carlini, Manuel Vitti, Andrea Mercante, Manuel Protani, voto 7
Tutti ragazzi che si rendono utili al gruppo, dimostrando enorme attaccamento e spirito di squadra. Grandi ragazzi. UTILISSIMI.

STAFF TECNICO
Mario Protani, voto 9

Svolge il suo compito di allenatore dei portieri con la solita e indiscussa professionalità. Presenza costante, con la sua grinta da ex bandiera rossoblù trasmette al gruppo il suo senso di appartenenza. PILASTRO.

Francesco Salvati, voto 9
Dopo diversi anni nel settore giovanile del Frosinone, arriva la prima esperienza con una prima squadra. Dimostra grandi capacità e professionalità, migliorando nel corso dell’anno dal punto di vista caratteriale. La squadra risponde con entusiasmo ed applicazione alle sue sedute ed i risultati sono stati evidenti. Nel girone di ritorno i rossoblù corrono di più di chiunque altro.

SUPER.
Mirco Carlini, voto 9
Plasma il gruppo nel migliore dei modi e dà una fisionomia ben precisa alla squadra. I rossoblù esprimono per tutta la stagione un calcio efficace e bello da vedere. I ragazzi danno l’idea di divertirsi in campo. Nessuno è profeta in patria, ma il mister lavora a testa bassa e porta a casa insieme alla squadra, alla dirigenza e alla società un risultato storico sul campo. Sfiora l’impresa, negata solo dalla grande stagione del Monte San Biagio, ma garantisce alla piazza la possibilità di sperare in un ripescaggio in Eccellenza, categoria che manca da più di dieci anni. Nell’ultima gara casalinga festeggia le 300 panchine tra Promozione ed Eccellenza. CARISMA, COMPETENZA E PROFESSIONALITÀ.

CECCANO CALCIO 1920, voto 9
La società rossoblù mette in piedi una struttura che permette allo staff e alla squadra di disputare una grandissima stagione. Il secondo posto arriva come premio per un progetto valido nel presente e con un grande futuro. Esordiscono tantissimi giovani che si rendono utilissimi alla causa, favoriti da un gruppo di over che ha saputo plasmarli, mettendoli nelle migliori condizioni per esprimere le proprie qualità. La squadra esprime un gran gioco e si riesce a creare un gruppo tra calciatori, staff, dirigenza e società coeso come non mai. FAMIGLIA ROSSOBLÙ.

*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa
Leggi tutto...

Ceccano Calcio 1920 - Sport Virtus Guarcino 5 - 3

CECCANO CALCIO

Promozione girone E - 15ª giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli
ceccanocalcio 2giugno22 400 minGara che il Ceccano ha dovuto recuperare due volte quella della panchina numero 300 per mister MIrco Carlini.
Gli ospiti passano subito in vantaggio al Popolla. Al 5’ Pazienza lancia in profondità Pappalardo che parte sul filo del fuorigioco e a tu per tu con Micheli non perdona.

I rossoblù, spinti da un grande pubblico, reagiscono e al 13’ trovano il pareggio. Capitan Lillo lancia Samuele Pompili a rete. L’attaccante ceccanese serve una palla al bacio per Liburdi che ribadisce in rete.

il Ceccano, nonostante il caldo e un terreno di gioco estremamente secco, comincia a giocare come suo solito e alla mezz’ora ribalta il risultato. Adamo pesca in area Simone che dal dischetto del calcio di rigore segna la sua rete numero 10 in stagione.
Al termine della prima frazione di gioco la difesa rossoblù si fa sorprendere dalla velocità di Sbaraglia, che si invola sulla destra e va a realizzare il gol del 2-2.

Gli ospiti partono forte anche nel secondo tempo. Al 51’ Restante con una bella palla filtrante serve Pappalardo che fa 2-3- con la sua personale doppietta.

Ma i rossoblù non ci stanno e fanno valere la legge del Popolla. Il pubblico spinge, chiama e i calciatori rispondono. Al 55’ occasione per Simone che colpisce la traversa, ma il pareggio arriva poco dopo. Al minuto 57’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Adamo si libera per la conclusione dal limite e con un destro secco non lascia scampo all’incolpevole Kamberi.

Al 59’ ancora Ceccano all’arrembaggio. Federico serve l’assist a Samuele Pompili che con un tocco sotto scavalca il portiere in uscita e riporta i suoi in vantaggio, con la segnatura personale numero 12 in stagione.

I ragazzi di Carlini chiudono i conti al 70’ con la rete di Cestra, lanciato a rete da un bell’assist di Federico.
Il Ceccano chiude il campionato con la vittoria numero 21 e grazie ai tre punti blinda il secondo posto in classifica, mantenendo viva la speranza di un ripescaggio in Eccellenza.

A fine gara tanta gioia e invasione pacifica dei tifosi che, insieme a squadra, staff e dirigenza, hanno festeggiato la panchina numero 300 di MIrco Carlini e lo storico risultato ottenuto sul campo.

Tabellino

Ceccano: Micheli, Previtera (24’ Consalvo), Vitti Marco (45’ Rotondi), Celenza, Cestra (70’ Protani), Adamo (66’ Bucciarelli), Federico, Lillo, Pompili, Simone, Liburdi (60’ Maura).
A disposizione: Pietropaoli, Vitti Manuel, Martelli, Riccardi.
Allenatore: Mirco Carlini

Guarcino: Cianfrocca (54 Kamberi), Shehai, Fratarcangeli, Pappalardo, Pazienza Filippo, Cellitti, Muraglia, Restante, Deda, Pazienza Tommaso, Sbaraglia.
A disposizione: Bianchi, Calabrese, Caparrone, Cianfrocca, Lanzi, Milani, Piccirilli, Rolletta.
Allenatore: Riccardo Strambi

Arbitro: Matteo Fumi (Ciampino)
Assistenti: Alessio Fiore (Roma 1), Stefano De Luca (Aprilia)

Marcatori: 5’ Pappalardo (G), 13’ Liburdi (C), 31’ Simone ©, 44’ Sbaraglia (G), 52’ Pappalardo (G), 57’ Adamo ©, 59’ Pompili (C), 70’ Cestra ©

*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l'App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

Leggi tutto...

Alatri Calcio - Ceccano Calcio 1920 0-5

 CECCANO CALCIO

Promozione girone E - Recupero 5ª giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli*
alatri ceccano 18.05.2022 minDopo la sequela di rinvii, il Ceccano strapazza l’Alatri e chiude con un netto 0-5 in quel di Piglio.
I rossoblù partono subito forti e al minuto 8’ Saccucci atterra Pompili in area e l’arbitro decreta il calcio di rigore. Sul dischetto va Adamo che non sbaglia e sblocca il match.

Al 24’ Pompili tenta una bella conclusione incrociata, ma centra in pieno il palo. Solo pochi minuti e il Ceccano raddoppia. Al 26’ Cestra lancia per Previtera che serve al centro un ottimo pallone su cui arriva Pompili e fa 0-2.

Al 40’ altro legno per il Ceccano, con la traversa colpita con una conclusione di testa da Previtera.
L’esterno ceccanese trova la sua rivincita con la sfortuna al minuto 50’. Simone lo lancia a rete e Previtera salta Saccucci in uscita e deposita in rete la palla dello 0-3.

Al 52’ brivido per i ragazzi di Carlini con Micheli che compie un grande intervento in uscita e lascia inviolata la porta.
Il Ceccano cala il poker al 75’. Federico crossa verso il secondo palo, dove Pompili raccoglie e con il destro trova l’angolo alla sinistra di Saccucci. Il numero 9 del Ceccano Samuele Pompili trova la sua personale tripletta al minuto 87’. Ancora assit di Federico che pesca il compagno in profondità. L’attaccante sotto porta non sbaglia e chiude la manita rossoblù.

Con i tre punti del recupero, i ragazzi di Carlini raggiungono il secondo posto in solitaria.
A fine gara il Ceccano è andato a ringraziare i tifosi presenti a Piglio e Samuele Pompili ha colto l’occasione per festeggiare assieme a loro con il pallone della gara.

Il prossimo 29 maggio i rossoblù andranno in trasferta in terra pontina, contro Hermada, per continuare la striscia positiva e conservare il secondo posto che potrebbe valere uno storico ripescaggio in eccellenza.

Il Tabellino
Alatri: Saccucci, Kanku, Anselmi, Serra, Colavecchi, Battisti, Sanogo, Ahmed, Gabrieli (80’ Stellati), Fontana, Mattei.
A disposizione: Tranquilli, Ambrosi
Allenatore:
Ceccano: Micheli (60’ Pietropaoli), Bignani (60’ Mercante), Consalvo, Celenza, Cestra, Adamo (60’ Maura), Liburdi, Lillo (80’ Bucciarelli), Pompili, Previtera (80’ Federico).
A disposizione: Rotondi, Vitti Marco, Vitti Manuel, Protani.
Allenatore: Mirco Carlini
Arbitro: Gabriele Gilardi di Tivoli
Assistenti: Davide Fadale (Tivoli), Nico Valentini (Tivoli)
Note: espulso Fontana (Alatri) all’80’ per reiterate proteste nei confronti dell’arbitro
Marcatori: 8’ Adamo (rig.), 26’ Pompili, 50’ Previtera, 75’ Pompili, 87’ Pompili
 
*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l'App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

 

Leggi tutto...

Ceccano Calcio 1920 - Polisportiva Tecchiena 3-1

CECCANO CALCIO

Promozione girone E - 13ª giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli
CerccasnoCalcio 15.05.22 minIl Ceccano vince e convince contro un ottimo Tecchiena, che nei primi 5 minuti aveva provato a mettere in difficoltà i rossoblù.

Provvidenziale al 5’ un grande intervento di Micheli che toglie da sotto la traversa una spettacolare conclusione al volo di Cela.
Dopo la paura il Ceccano passa. Al minuto 8’ Liburdi infila una bella palla per Pompili, che si defila sulla destra e dal fondo serve l’accorrente Simone. Il centrocampista rossoblù calcia di prima e insacca alle spalle di Petriglia.

Il Ceccano non si accontenta e prende in mano il pallino del gioco. Al 16’ Adamo trova lo spazio al centro e si incunea. Dal limite dell'area scarica un gran destro, ma la palla colpisce in pieno il palo alla destra del portiere.
I ragazzi di Carlini continuano a spingere nonostante il grande caldo del Popolla, ma il raddoppio non arriva. Dopo 2’ di recupero si chiude 1-0 la prima frazione di gioco.

Nella ripresa i rossoblù tornano in campo con l’obiettivo di chiudere la gara. Al 51’ Simone lancia Liburdi che fa una corsa di 50 metri verso la porta, ma in uscita Petriglia è bravo ad intervenire sulla palla.
Il Ceccano continua a premere e spreca un paio di buone occasioni per il 2-0. La poca concretezza dei padroni di casa viene punita al 67’. Veloccia calcia una punizione insidiosa che si deposita all’angolino alla destra di Micheli e decreta il temporaneo 1-1.

Il gol suona come una sveglia per il Ceccano, che riparte ad attaccare con ancora più vigore.
Al 71’ Adamo va sulla bandierina del calcio d’angolo e disegna una traiettoria perfetta sulla quale svetta capitan Lillo che riporta in vantaggio i suoi.

Nemmeno il tempo di riprendere il gioco che i ragazzi di Carlini costruiscono un'altra ottima trama. Al 73’ la palla arriva sulla destra a Liburdi che salta il suo diretto avversario, mette al centro e sulla palla arriva Previtera che deve solo spingere a rete per il 3-1.

Nei minuti finali il Ceccano gestisce il possesso abbassando i ritmi della gara. Al minuto 85’ Tecchiena resta in dieci per l’espulsione di Fanella, allontanato per doppia ammonizione.
A fine gara Lillo e compagni hanno ringraziato tutto il pubblico presente, lasciandosi trascinare dai cori della Curva Nord.

I ragazzi di Carlini portano a casa tre punti fondamentali per la corsa al secondo posto, in considerazione della contemporanea frenata del Cos Latina.
Mercoledì il Ceccano recupererà la gara con Alatri e, in caso di vittoria, salirebbe da solo al secondo posto con due punti di vantaggio sui pontini.

Tabellino

Ceccano: Micheli, Bignani, Vitti Marco (85’ Mercante), Celenza, Cestra, Adamo, Liburdi, Lillo, Pompili, Simone (85’ Bucciarelli), Previtera (75’ Maura).
A disposizione: Pietropaoli, Consalvo, Protani, Vitti Manuel, Rotondi, Mercante, Bucciarelli, Maura, Incitti.
Allenatore: Mirco Carlini

Tecchiena: Petriglia, D’Avino, Sbaraglia (35’ Fanella), Lemma, Veloccia (75’ Fabi), Cestra, Di Zazzo (52’ Caperna), Cela (88’ Cipriani), Cretella, Fortini (88’ Ciangola), Minucci.
A disposizione: Pacitto, Frioni, De Carolis, Floridi.
Allenatore: Piergiorgio Palmisani

Arbitro: Andrei Baciu di Tivoli
Assistenti: Claudio Abbatecola (Cassino), Sergio Signorelli (Formia)

Ammoniti: Lillo (Ceccano), Lemma (Tecchiena)

Note: espulso Fanella (Tecchiena) per doppia ammonizione.

Marcatori: 8’ Simone (Cec), 67’ Veloccia (Tec), 71’ Lillo (Cec), 73’ Previtera (Cec)

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l'App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

Leggi tutto...

Latina Borghi Riuniti - Ceccano Calcio 1920 1-1

CECCANO CALCIO

Promozione girone E - 12ª giornata del girone di ritorno

Lt BorghiRiuniti Ceccano 650 min

di Valentino Bettinelli*
Finisce 1-1 la partita allo stadio Zonzin di Latina, con un Ceccano che spreca tante palle gol e viene raggiunto dai pontini al 97’ con un autogol.

Primo tempo in cui i rossoblù tengono il campo con grande ritmo e belle trame. Mole di gioco che, però, non trova la giusta concretizzazione negli ultimi 20 metri di campo. Due nitide occasioni non sfruttate e alcune potenziali azioni pericolose in cui è mancato un po’ di cinismo nella zona calda del rettangolo verde. Una prima frazione che poteva chiudersi con un vantaggio ampio per i ragazzi di Carlini, che si è chiusa invece a reti bianche.

Nella ripresa il Ceccano rientra in campo ancor più volitivo, ma sembra ancora stregata la porta del Latina.
Al 55’ Simone lancia Liburdi che si invola sulla destra e dal fondo mette al centro una palla rasoterra verso il secondo palo. Sulla sfera arriva Maura che però manca lo specchio della porta dalla corta distanza.

Al minuto 60’ i rossoblù capitalizzano e sbloccano la gara. Adamo trova in profondità Pompili, che con uno stop a seguire di testa si lancia verso la porta e in estirada supera Girolamo in uscita.
Il Ceccano prova ad aumentare lo sforzo per raddoppiare. Al 65’ Pompili veste i panni dell’uomo assist e dalla destra scarica per l’accorrente Simone che viene tradito da un cattivo rimbalzo e calcia debolmente verso la porta.

Al 70’ è Manuel Micheli a compiere un grande intervento. Il Latina calcia una punizione dalla destra; la palla viene deviata dalla corta distanza, ma il portierone rossoblù con un colpo di reni alza la sfera sopra la traversa.
Nella fase finale di gara il Ceccano prova a controllare i ritmi, non disdegnando qualche scorribanda offensiva. Fasi di attacco che, però, non portano i rossoblù al raddoppio.

Si arriva al 90’ e l’arbitro Messi assegna 5’ di recupero. Le lancette segnano il minuto 97’ quando lo stesso fischietto di Albano Laziale inspiegabilmente non decreta la fine. Dalla metà campo arriva uno spiovente in area sul quale salta Vitti. La palla rimbalza sulla spalla del terzino rossoblù e si deposita all’angolino, beffando il Ceccano ben oltre il termine del recupero.

Un pareggio che gela la squadra e i tifosi presenti a Latina. Un duro scherzo del destino che punisce oltremodo i ragazzi di Carlini, ancora protagonisti di una gara in cui hanno espresso un’ottima qualità di gioco.
Domenica prossima, tra le mura amiche del Popolla, il derby contro il Tecchiena, per provare ancora a credere in una possibile rimonta sulla seconda classificata.

 

Tabellino

Latina: Girolamo, Zanetti, De Angelis, De Luca (38’ Sassi), Cassanelli (66’ Siragusa), Notarpietro, Gori, Veneziani, Terrazzino, Frezzotti, Matteo (90’ Zanolli).
A disposizione: Gallo, Belli, Di Vito.
Allenatore: Ivan Omizzolo

Ceccano: Micheli, Bignani, Vitti, Celenza, Cestra, Adamo, Liburdi ( 85’ Bucciarelli), Lillo, Pompili, Simone, Previtera (50’ Maura).
A disposizione: Pietropaoli, Consalvo, Rotondi, Riccardi, Avdiu.

Arbitro: Marco Messi di Albano Laziale
Assistenti: Federico Spinetti (Albano Laziale), Tommaso Rutigliano (Albano Laziale)

Ammoniti: De Angelis (Latina), Vitti, Celenza, Lillo, Maura (Ceccano)

Marcatori: 60’ Pompili, 97’ Vitti (autogol)

*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

 

con una carta oppure con l'App PayPal dal tuo smartphone, scansionando il QR Code che segue qrcode

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

 

Leggi tutto...

Ceccano Calcio 1920 - Real Cassino Colosseo 4-2

CECCANO CALCIO

A 4 giornate dal termine Ceccano ad 1 solo punto dal 2° posto e a 4 dalla vetta

di Valentino Bettinelli
Ceccano 390 minIl Ceccano di mister Carlini parte subito forte e già nella prima frazione di gioco mette tra sé e Cassino una distanza di sicurezza utile a gestire la gara nella ripresa.

I rossoblù passano già al 5’. Previtera affonda sulla fascia sinistra e riesce a mettere un’ottima palla dietro su cui arriva in corsa Simone che realizza e fa esplodere subito il Popolla.

Al minuto 11’ Celenza pesca in profondità Pompili con un ottimo lancio. Il bomber rossoblù brucia in velocità i difensori avversari e solo davanti al portiere raddoppia.

Il Ceccano non molla la presa e al 20’ triplica il conto. Calcio di punizione di Matteo Adamo respinto dalla barriera. Sulla ribattuta arriva Cestra che con un destro imparabile dai 25 metri toglie la ragnatela sotto al sette.
I ragazzi di Carlini potrebbero chiudere il primo tempo con un risultato ancor più rotondo. Al 29’ Bignani svetta al centro dell’area su calcio d’angolo di Adamo, ma Trani si supera e con l’aiuto della traversa sventa il pericolo.

Il Ceccano riparte forte anche nella ripresa e al minuto 51’ Liburdi trova un assist filtrante per il taglio di Previtera, che con un colpo sotto scavalca Trani in uscita, calando il poker ceccanese.

Il Popolla si fa sentire e spinge senza sosta, ma i rossoblù sembrano rallentare dopo il gol del 4-0.

Al 60’ prima distrazione dei padroni di casa, che consentono a Grillo di entrare in area e di liberare il destro dalla corta distanza. Nulla da fare per Micheli e rete del 4-1 per il Cassino. Ospiti che non mollano e provano a rialzare il proprio ritmo, ma senza creare grossi grattacapi alla difesa rossoblù.

Al minuto 85’ ancora leggerezza del Ceccano, che si fa trovare scoperto sul secondo palo, dove arriva Di Terlizzi che realizza il più semplice dei gol. È la rete del 4-2, ma negli ultimi minuti il risultato non cambia.

I ragazzi di Carlini tornano a vincere in bello stile e sostenuti da un grande pubblico. Con il segno X dello scontro diretto tra Cos Latina e Monte San Biagio, i rossoblù accorciano su entrambi le compagini pontine.

A quattro giornate dal termine il Ceccano si trova ad 1 solo punto dal secondo posto e a 4 dalla vetta. Domenica trasferta nel capoluogo pontino contro il Latina Borghi Riuniti, con l’obiettivo di portare a casa i tre punti e continuare a sperare nell’impresa.

 

Tabellino. 11ª giornata del girone di ritorno della Promozione girone E. 

Ceccano: Micheli, Bigani, Vitti Marco (81’ Rotondi), Cestra, Celenza, Adamo (90’ Vitti Manuel), Liburdi (62’ Protani), Maura Vanni (60’ Bucciarelli), Pompili, Simone, Previtera (75’ Consalvo).
A disposizione: Pietropaoli, Avdiu, Maura Giorgio, Di Mario.
Allenatore: Mirco Carlini

Cassino: Trani, Fusella (65’ Fella), Trinca (86’ Savastano), Marzocchella, Di Pinto (45’ Petreccia), Persechini, Pizza, Marziale, Grillo, Di Nardi (45’ Di Terlizi), Santamaria (45’ Agyemang). .
A disposizione: Viola, Latronico, Pittiglio, Railvi.
Allenatore: Danilo Di Nardi

Arbitro: Andrea Panichelli di Viterbo
Assistenti: Gianmarco Amato (Aprilia), Stefano Corrado (Formia)

Ammoniti: Marzocchella, Pizza (Cassino)

Marcatori: 5’ Simone (Cec), 11’ Pompili (Cec), 20’ Cestra (Cec), 51’ Previtera (Cec), 60’ Grillo (Cas), 85’ Di Terlizi (Cas)

*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

 

Leggi tutto...

Monte San Biagio - Ceccano Calcio 1920 1-1

 CECCANO CALCIO

Promozione girone E - 10ª giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli*
MS.Biagio Ceccano 390 minIl big match di Monte San Biagio finisce con un nulla di fatto, ma con un Ceccano che esce dal campo con l’amaro in bocca per la sfortuna che impedisce ai rossoblù di espugnare il campo della capolista.

Gli ospiti partono forte. Al 5’ Previtera riceve palla al centro dell’area, si gira e calcia bene ma Ristic è prontissimo ad allungarsi alla sua sinistra.

Al 17’ la capolista reagisce. Palla infilata per Mallozzi che trova un super Manuel Micheli ad ipnotizzarlo.
Dopo un minuto i rossoblù passano. Al 18’ Pompili viene lanciato in profondità. Il bomber rossoblù fa scorrere il pallone e dal limite lascia partire un destro incrociato e trova l’angolino. È 0-1 e il settore ospiti, gremito da circa 150 tifosi ceccanese, esplode di gioia.

Al 36’ è ancora Ceccano a provare a raddoppiare. Azione tambureggiante con la palla che scorre da destra a sinistra e viceversa. La sfera arriva ad Adamo che esplode un tiro a giro che non trova lo specchio della porta per pochi centimetri.
Il primo tempo termina con il Ceccano in vantaggio e che ha visto Il predominio dei rossoblù per qualità e intensità di gioco.

Nella ripresa i padroni di casa tornano in campo vogliosi di reagire. Al 47’ Di Marco riceve in profondità e di testa prova a scavalcare Micheli in uscita, ma il numero uno rossoblù di via in angolo con un grande colpo di reni e salva il risultato.

Al 64’ Ancora Monte San Biagio protagonista di una buona azione. Faiola mette al centro per Parise che si gira bene ma colpisce la base del palo.

Al 65’ I padroni di casa pareggiano grazie ad un grandissimo goal di Gionta che dai 25 metri calcia e trova l’incrocio dei pali.
Negli ultimi 20 minuti il Ceccano rialza la testa e torna ad esprimere la sua tipica qualità di gioco anche grazie ad una enorme spinta proveniente dai propri tifosi, presenti in massa allo stadio.

La grande occasione arriva sui piedi di bomber Pompili al minuto 93’. L’attaccante rossoblù da posizione defilata al limite dell'area calcia mirando l’incrocio dei pali, ma Ristic compie un intervento prodigioso deviando la palla in calcio d’angolo e salvando i suoi.

Si spengono così le velleità di vittoria Del Ceccano, che non può recriminare nulla dalla prestazione espressa nei 90 minuti. Ritmo, intensità, carattere e tanta qualità di gioco. Un Ceccano già pronto domenica prossima ad ospitare il Real Cassino in un Popolla che sicuramente sarà una bolgia.
La matematica dà ancora possibilità al Ceccano e la squadra ha tutta la voglia di provare a compiere l’impresa.

 

Tabellino

Monte San Biagio: Ristic, Lubrano, Fedeli (45’ Parisella Luca), Stravato (83’ Di Lieto), Parisella Giuseppe, Altobelli, Gionta (87’ Mezzomo), Faiola, Di Marco (72’ Pernarella), Mallozzi, Fanelli.
A disposizione: Simonelli, Beccari, Coda, Caporiccio, Di Palma.
Allenatore: Francesco Del Prete

Ceccano: Micheli, Bignani, Vitti Marco, Cestra, Celenza, Adamo, Federico, Lillo, Pompili, Simone, Previtera (70’ Maura).
A disposizione: Pietropaoli, Consalvo, Vitti Manuel, Bucciarelli, Incitti, Buono, Martelli.
Allenatore: Mirco Carlini

Arbitro: Christian Ferruzzi di Albano Laziale
Assistenti: Stefano Scarangella (Cassino), Giuseppe Falcetta (Aprilia)

Ammoniti: Ristic, Altobelli, Faiola (Monte San Biagio), Bignani, Vitti Marco, Adamo, Lillo (Ceccano)

Marcatori: 18’ Pompili (Ceccano), 65’ Gionta (Monte San Biagio)

Note: Spettatori 350 circa con circa 150 tifosi rossoblù

Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

Leggi tutto...

Ceccano Calcio 1920 - Nuovo Cos Latina 1-3

CECCANO CALCIO

Campionato di Promozione girone E - 9^ giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli*
Ceccano Latina 390 minIl big match della giornata va ai pontini del Nuovo Cos Latina. I neroverdi passano al Popolla con un netto 1-3.
Nel primo tempo i ritmi della gara sono bassi e le due squadre pensano a studiarsi a vicenda. Tipico andamento di uno scontro diretto di altissima classifica.

Unica vera occasione per gli ospiti al minuto 23’, quando Campagna manca l’impatto con la palla da ottima posizione.
Prima frazione di gioco che si chiude senza particolari emozioni con il risultato di 0-0.
Nella ripresa il Ceccano prova a prendere in mano il pallino del gioco, ma gli ospiti sono bravi a capitalizzare.
La prima rete arriva al 73’. Il Cos riparte in contropiede a grande velocità. Campagna arriva all’uno contro uno, salta Marco Vitti e di destro non lascia scampo a Micheli.

Al 77’ è ancora Campagna a trovare la rete del raddoppio. Di nuovo una ripartenza a grande velocità, con l’attaccante pontino che arriva a tu per tu con il portiere rossoblù e può realizzare senza troppa difficoltà.
Campagna fa e disfa. Al minuto 88’ chiede un calcio di rigore, ma l’arbitro Conte ravvisa una simulazione del numero 11 pontino. Già ammonito viene allontanato anzitempo dal terreno di gioco per doppio giallo.

I rossoblù, spinti dal loro pubblico, provano a crederci. Al 92’ Federico rientra sul sinistro e calcia dal limite impegnando Pinti. Sulla respinta arriva Adamo che con il destro incrocia e trova l’angolino.
Il tentativo di rimonta viene spento da un ennesimo contropiede del Cos Latina che chiude i conti con la rete di Romani.

Tre punti importanti per i pontini nello scontro diretto del Popolla. Ma il Ceccano vuole continuare a lottare per le posizioni di vertice. Mercoledì il recupero con Alatri e poi qualche giorno di sosta per Pasqua per preparare l’altro scontro da tutto per tutto contro il Monte San Biagio.

 

Tabellino

Ceccano: Micheli, Bignani (85’ Carlini), Vitti Marco (85’ Protani), Celenza, Rotondi, Adamo, Federico, Lillo (89’ Volpe), Bucciarelli (65’ Maura), Simone, Consalvo (54’ Previtera).
A disposizione: Pietropaoli, Vitti Manuel, Seppani.
Allenatore: Mirco Carlini

Cos Latina: Pinti, Ponso, Spirito, Maola, Antonelli, Rogato, Screti (80’ Di Giulio), Agostini (83’ Mina), Ciccarelli (74’ Romani), Formica (89’ Possamai), Campagna.
A disposizione: Catalani, Di Raimo, Falcone, Mariniello, Palladini.
Allenatore: Andrea Bellamio

Arbitro: Luigi Conte di Ciampino
Assistenti: Simone Morlacchetti (Roma 2), Cristiano Rosati (Roma 2)

Ammoniti: Celenza (Ceccano), Agostini, Ciccarelli (Cos)

Marcatori: 73’ Campagna (Cos), 77’ Campagna (Cos), 92’ Adamo (Cec), 95’ Romani (Cos)

Note: Al minuto 88’ espulso Campagna (Cos) per doppia ammonizione

 
*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

 

Clicky

 

 

 

 

Leggi tutto...

Ceccano Calcio 1920 - Ferentino Calcio 5-1

CECCANO CALCIO

Campionato Regionale Juniores Under 19 B 7^ giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli
Ceccano under19 390 minIl Ceccano cala il pokerissimo al Popolla contro un inerme Ferentino. I ragazzi di Liburdi partono subito forte per provare a chiudere gli ospiti nella loro metà campo.
La pressione dei rossoblù si concretizza al 21’. Buono va dalla bandierina e sulla traiettoria arriva Giorgio Maura che con il mancino realizza e sblocca il risultato.

Il Ceccano prova ad alzare i ritmi per giungere subito al raddoppio. Al 27’ Fiacco ha un’ottima occasione dal centro dell’area. Il centrocampista stacca e colpisce di testa, ma Zoffranieri si distende sulla sua sinistra e devia in calcio d’angolo.

Al 30’ i padroni di casa raddoppiano ancora da corner. Di nuovo Buono a calciare verso il centro dell’area, dove arriva il capitano Vitti a ribadire a rete il gol del 2-0. Doppio vantaggio che i rossoblù conservano fino al termine della prima frazione di gioco.

Nella ripresa arriva subito il 3-0. Calcio d’inizio del secondo tempo, giro palla rapido con la sfera che arriva sui piedi di Volpe. L’attaccante lancia in profondità il compagno di reparto Marco Lanni, che salta il portiere in uscita e deposita in rete la sfera.

Il 4-0 arriva al 65’. Martelli parte in velocità sulla destra, salta il diretto avversario, si invola verso la porta e realizza con una deviazione del difensore.

Al 70’ gli ospiti trovano il gol della bandiera con una grande conclusione di Falamesca che da 20 metri realizza con un destro che si insacca sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Oresti.

Il Ceccano chiude i conti al 75’. Dopo un cross dalla destra la palla viene respinta al limite dell’area. Buono arriva in corsa e con un bel destro a pelo d’erba trova l’angolino e la rete del definitivo 5-1.
Ottima prestazione dei ragazzi di mister Liburdi che tornano alla vittoria tra le mura amiche del Popolla.

 

Tabellino

Ceccano: Oresti, Di Mario, Maura Giorgio (53’ Roma), Vitti, Fiacco, Rotondi (61’ Maura Alessandro), Avdiu (63’ Maura Vanni), Buono, Lanni, Volpe (53’ Riccardi), Martelli.
A disposizione: Mastrogiacomo, Cerroni.
Allenatore: Giovanni Liburdi

Ferentino: Zoffranieri, Carinci, Mammetti (63’ Sisti), Lleshi, Ben Kakitie, Palmegiani, Cellini, De Santis (88’ Gerpini Mattia), Falamesca, Ansideri, Gerpini Giovanni.
Allenatore: Simone Mazzocchi

Arbitro: Luca Carnevale di Cassino

Ammoniti: Volpe (Ceccano), Ben Kakitie (Ferentino)

Marcatori: 21’ Maura Giorgio (C), 30’ Vitti (C), 46’ Lanni (C), 65’ Martelli (C), 70’ Falamesca (F), 75’ Buono (C)

 

*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Clicky

 

 

 

 

Leggi tutto...

Ceccano Calcio 1920 - Anitrella 2-0

CECCANO CALCIO

Promozione girone E - 8ª giornata del girone di ritorno

di Valentino Bettinelli*
Ceccano Anitrella 360 minIl Ceccano supera all’inglese anche l'Anitrella e si prepara al big match di domenica prossima, quando al Popolla arriverà il Cos Latina, appaiata ai rossoblù a quota 50 punti.

I ragazzi di Carlini partono forte. Al 5’ Federico e Adamo duettano al limite dell’area, con quest’ultimo che arriva alla conclusione. Tiro potente, ma Fiorini è attento ed è bravo a respingere.

Al minuto 12’ Bignani lascia sul posto Piccirilli e si invola sulla sinistra. Arrivato sul fondo mette una palla al centro sulla quale arriva Federico che con l’interno sinistro trova l’angolo basso alla destra del portiere e fa 1-0.
Dopo il vantaggio il Ceccano abbassa l’intensità e il baricentro.

Al 25’ l’arbitro Mazzieri decreta un rigore molto discusso dalla panchina rossoblù, che lamentava un fallo a proprio favore. Sul dischetto va Prisco che sbaglia, calciando forte oltre la traversa.

Al 44’ Francazi impreca a pochi passi dall’arbitro che lo espelle, lasciando gli ospiti in 10.

Nella ripresa il Ceccano riparte forte, alla ricerca del raddoppio. 2-0 che arriva al 54’. Christian Federico riceve sulla destra, rientra verso il centro del campo e dai 20 metri lascia partire un gran sinistro che non lascia scampo a Fiorini.
Nel secondo tempo, forte del doppio vantaggio e dell’uomo in più, il Ceccano gestisce le forze e dosa i ritmi di gioco.
Non mancano le occasioni per i ragazzi di Carlini che, però, non riescono a calare il tris in campo.

Al minuto 89’ un’espulsione pesante per i padroni di casa. Dopo un fallo fischiato dall’arbitro, Pompili esagera con le proteste e Mazzieri mostra anche a lui il cartellino rosso.

Vittoria convincente per il Ceccano, che avrà una settimana di tempo per prearare lo scontro diretto al vertice di domenica prossima, dove i rossoblù vogliono continuare a far valere la legge del Popolla.

Tabellino

Ceccano: Micheli, Bignani (88’ Rotondi), Vitti Marco, Celenza, Cestra, Adamo Matteo, Federico, Lillo (56’ Bucciarelli), Pompili, Simone, Consalvo (70’ Protani).
A disposizione: Pietropaoli, Carlini, Vitti Manuel, Incitti, Mercante.
Allenatore: Mirco Carlini

Anitrella: Fiorini, Piccirilli, Rizzuto, Pagnani (57’ Bruni), Lombardi (57’ Adamo Andrea), Mancini, Pescosolido (81’ Belli), Mastroianni, Prisco (81’ Chirtes), Francazi, Promutico.
Allenatore: Antonio Gaeta

Arbitro: Matteo Mazzieri di Viterbo
Assistenti: Alessandro Samà (Roma 2), Tiziano Notarangelo (Cassino)

Ammoniti: Micheli (Ceccano), Adamo Andrea (Anitrella)

Marcatori: 12’ e 54’ Federico

Note: espulsi Francazi (Anitrella) e Pompili (Ceccano) per proteste.

 
*Valentino Bettinelli, Ufficio Stampa

 

 

 

youtube logo red hd 13 Iscriviti al nostro canale Youtube di UNOeTRE.it 

 

Sottoscrivi abbonamento gratuito all'aggiornamento delle notizie di https://www.unoetre.it - Home

 
Vuoi dire la tua su UNOeTRE.it? Clicca qui

 

 

Sostieni UNOeTRE.it

Sostieni il nostro lavoro

UNOeTRE.it è un giornale online con una redazione di volontari che s'impegnano gratuitamente. Qualsiasi donazione tu possa fare, fra quelle che qui sotto proponiamo, rappresenta un contributo prezioso per il nostro lavoro. Si prega di notare che per assicurare la nostra indipendenza, per parlare liberamente di argomenti politici, i contributi che ci invierete non sono deducibili dalle tasse. Per dare il tuo sostegno tramite il sito, clicca qui sotto sul bottone Paga Adesso. Il tuo contributo ci perverrà sicuro utilizzando PayPal oppure la tua carta di credito. Grazie

La riproduzione di quest'articolo che hai letto è autorizzata a condizione che siano citati la fonte www.unoetre.it e l'autore. E' vietato il "copia e incolla" del solo testo sui socialnetwork perchè questo metodo priva l'articolo del suo specifico contesto grafico menomando gravemente l'insieme della pubblicazione. L'utilizzo sui socialnetwork può avvenire soltanto utilizzando il link originale di questo specifico articolo presente nella barra degli indirizzi del browser e originato da https://www.unoetre.it

Creative Commons License
UNOeTRE.it by giornale online is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

 

Clicky

 

 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Privacy Policy

Privacy Policy

Sezioni

Pagine di...

Notizie locali

Strumenti

Chi siamo

Seguici